programma

Fuori Festival

Conversazione sul collezionismo – Massimo Cirulli dialoga con Marco Sammicheli

martedì 23 maggio

Un incontro con i fondatori del maggior archivio privato di arte e cultura visiva italiane del ventesimo secolo, il Massimo and Sonia Cirulli Archive, in vista della prossima apertura al pubblico della Fondazione Cirulli, con le interessantissime sezioni dedicate all’architettura e al design. Per iscrizioni: segreteria@pinacoteca-agnelli.it

FARE CASA – Mostra Diffusa di Allestimento Temporaneo

Inaugurazione 25 maggio 2017, ore 18.00-21.00
26-27 maggio 2017, ore 17.00-22.00

(Ri)APE – (Ri)Abitare per l’EcoBorgo Campidoglio. Architetti, artisti, studenti e appassionati sono stati chiamati attraverso una call ad allestire/occupare gli spazi sfitti e i cortili del quartiere, che riprendono vita attraverso progetti di diversa natura: allestimenti flessibili, installazioni sonore e video ri-abitano temporaneamente gli spazi.

Sewing a small town. Prospettive per la città e il territorio

venerdì 26 maggio

La presentazione illustra le motivazioni e le proposte progettuali raggiunte nel corso delle edizioni 2015 e 2016 della scuola estiva d’architettura “Sewing a small town” svoltesi a Gassino Torinese e gli esiti progettuali e scientifici raccolti all’interno del volume “Spazio, Tempo, Utopia. Scritti e progetti per Sewing a small town, 2015-2016”.

Affitto Breve e Sharing Economy: prospettive per Ri-Abitare la città

venerdì 26 maggio

Nel Borgo Campidoglio uno degli elementi di interazione tra gli abitanti e il quartiere, tra la sfera privata e pubblica, è il piano terra. Questo infatti si relaziona sia con la strada che con il cortile, fungendo da soglia tra dentro e fuori. Il workshop sugli Affitti Brevi propone uno spunto per ri-pensare i piani terra come spazi per l’abitare.

Torino in limine

sabato 27 maggio
Ritrovo: Porte Palatine

Re_Tourn propone una passeggiata guidata volta a portare l’attenzione sul tema del confine inteso non solo come limite fisico e geografico, ma anche come limine, ovvero una soglia fisica/mentale che se attraversata può lasciare spazio a nuove prospettive e a nuove idee, a nuovi modi di vivere e di abitare la città.

Abitare in Italia. Emergenze, politiche, nuove pratiche

Dal 30 marzo al 30 giugno 2017
Martedì-sabato, ore 11.00-18.00

In un percorso che dalla sede dell’Urban Center Metropolitano si snoda lungo i portici di piazza Palazzo di Città, la mostra racconta attraverso fotografie e dati numerici gli innovativi progetti di social housing recentemente sperimentati a Torino e in diverse città italiane, in risposta all’attuale domanda abitativa.

Docks Dora Tour

sabato 27 maggio
12.00-23.00

Architettura Senza Frontiere promuove visite guidate ai Docks Dora. Il complesso è una delle strutture più interessanti del panorama post industriale torinese: il viaggio culturale si propone di trasportare i visitatori attraverso luoghi e spazi della storia di Torino operaia, all’interno dell’area industriale nord di Torino e il quartiere di Barriera di Milano.

Guida ai Giardini e Paesaggi del Piemonte – MapAIAPP

sabato 27 maggio

Là dov’era il cemento oggi ci sono giardini: la trasformazione verde di Torino, un racconto d’industria e agricoltura, dai capannoni ai frutteti. Oltre 100 nuovi giardini, dal “Polo Nord” alla “Scarpa Turca”, curiosità, storia, arte, piante in viaggio da secoli raccontati nella guida MapAIAPP per portare un nuovo modo di abitare la città e vivere il verde.

Visioni dal Lingotto

sabato 27 maggio

Un laboratorio per ragazzi di 11-16 anni per scoprire la storia di un luogo unico come il Lingotto e immaginarne possibili trasformazioni: dopo la visita al comprensorio, i partecipanti costruiranno, con il collage, visioni diverse dell’edificio e, con un video conclusivo, presenteranno l’idea per un “nuovo” Lingotto, visto con occhi di adolescente.

Adotta un monumento – progetto nazionale

domenica 28 maggio

Per il progetto nazionale “Adotta un monumento”, una visita guidata a cura degli studenti dell’ITIS Avogadro all’ospedale Sant’Anna, il più grande e antico per la ginecologia e ostetricia in Europa, nelle aree ristrutturate grazie alla Fondazione Medicina a Misura di Donna e rigenerate con l’Arte a cura del Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli.

Docks Dora Tour

28 maggio 2017
Ore 12.00-23.00

Architettura Senza Frontiere promuove visite guidate ai Docks Dora. Il complesso è una delle strutture più interessanti del panorama post industriale torinese. Ci occuperemo di trasportare i visitatori in un viaggio culturale attraverso luoghi e spazi della storia di Torino operaia.

Guida ai Giardini e Paesaggi del Piemonte – MapAIAPP

domenica 28 maggio

Là dov’era il cemento oggi ci sono giardini: la trasformazione verde di Torino, un racconto d’industria e agricoltura, dai capannoni ai frutteti. Oltre 100 nuovi giardini, dal “Polo Nord” alla “Scarpa Turca”, curiosità, storia, arte, piante in viaggio da secoli raccontati nella guida MapAIAPP per portare un nuovo modo di abitare la città e vivere il verde.

Abitare innovando sinceramente

domenica 28 maggio

Le tecnologie digitali al servizio di architetti e progettisti 4.0 per un’evoluzione innovativa dell’abitare. Spazi domestici arredati con oggetti e soluzioni intelligenti frutto delle tecnologie e dell’artigianato digitale, “abitare innovando” la propria casa. Una conferenza sui panorami più innovativi della creatività e dell’arte nell’epoca digitale.

Se mi guardi ti sento

martedì 30 maggio

Nel maggio 2012 prendeva avvio il “Cantiere dell’Arte”: con azioni di pittura collettiva partecipata l’ospedale Sant’Anna si è trasformato per rispondere ai desideri di coloro che lo vivono. I dipendenti sordi del Gruppo UniCredit, nell’annuale seminario “Se mi guardi ti sento” “lasceranno il segno”, completando il piano terra con un giardino pittorico.

Un nuovo format dell’abitare

mercoledì 31 maggio
15:00

Casa Format nasce con l’idea di realizzare uno spazio energeticamente sostenibile, un luogo di incontro all’interno di un contesto fatto di scorci, colori, profumi e odori. Un luogo dove è possibile vivere il design, l’architettura, la sostenibilità, l’amore per il bello e allo stesso tempo degustare e condividere il gusto della tradizione.

MoMoWo – Svelare l’invisibile. Il patrimonio costruito dalle donne in Europa

mercoledì 7 giugno

Nell’ambito della tavola rotonda, a partire dalla presentazione del volume MoMoWo – Women Architecture & Design Itineraries across Europe, ci si interroga sulle ragioni storiche, politiche, culturali e sociali della mancata visibilità dell’operato delle donne attive nei campi dell’architettura, dell’ingegneria e del design.